Il Lupo

25 maggio 2016 | Il lupo, il nuovo grande predatore che da qualche tempo ha fatto la ricomparsa nell’arco alpino e sull’Appennino. Imparimo a conoscerlo.

Il lupo (Canis lupus) appartiene all’ordine dei carnivori, al sottordine dei fissipedi e alla famiglia dei canidi. Salvo reintroduzioni non documentate è presente in tutta Europa ad eccezione delle isole Britanniche e dell’estremo Nord occidentale. Può superare i 120 centimetri di lunghezza (più 30 – 40 cm di coda) e gli 80 cm di altezza al garrese. Il peso medio di un maschio adulto è di 35 – 45 chilogrammi, ma sono stati registrati anche capi che superavano abbondantemente i 60. Ha l’aspetto di un cane lupo domestico, con occhi obliqui giallastri, orecchie corte, collo e spalle muscolose e potenti ornate di una criniera di peli erettili. Il mantello è fulvo con peli grigi e giallastri misti al nero. La consistenza della pelliccia dipende dalle zone in cui vive, più folta al nord e quasi rasata al sud. La femmina partorisce fino a cinque – sei cuccioli una sola volta l’anno. Il lupo è un animale intelligentissimo, prudente, scaltro ed astuto, anche dove è molto diffuso è difficilissimo avvertire la sua presenza, e quando si riesce a vederlo è proprio perché è lui a non temere d’esser visto. E’ un selvatico estremamente aggressivo, che può dar prova d’inaudita ferocia poiché non esita ad uccidere per il solo gusto di farlo. Possiede vista, olfatto ed udito eccezionali, che abbinati ad un fisico perfetto lo trasformano nella “macchina perfetta” e nel cacciatore – predatore per eccellenza.

Marco Benecchi

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di Zoologia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com

  • E’ il mio preferito in assoluto.
    Ma è vero che il Lupo sceglie una compagna alla quale resterà fedele sempre e comunque per tutta la vita ?