Intorno alla Beccaccia, un libro di Paolo Pennacchini

“Intorno alla Beccaccia” di Paolo Pennacchini è un libro che non può mancare per nessun motivo tra coloro i quali sono degli appassionati di caccia alla regina del bosco e, più in generale, tra coloro i quali praticano le diverse forme di caccia con il cane da ferma.

intorno alla beccaccia 1

Intorno alla Beccaccia è un libro semplice ed elegante, scritto dal poliedrico Paolo Pennacchini, dove in sole 95 pagine riassume l’essenza di una delle forme di caccia più affascinanti e complesse, ad un uccello, la Beccaccia appunto, di cui conosciamo ancora pochissimo. Ad impreziosire la pubblicazione le illustrazioni di Andrea Ventura, vagamente nostalgiche, scarne, essenziali. Novantacinque pagine con diciassette capitoli che spaziano dai racconti di una vita trascorsa a stanare dal bosco il magico folletto ad una serie di interessanti riflessioni per dare futuro ad una forma di caccia contagiosa e misteriosa. Nella prefazione si legge: – la Beccaccia ci apre ad un notevole cambiamento culturale che può smontare una volta per tutte la contrapposizione caccia vs ambiente, aprendo la strada al cittadino-cacciatore pienamente coinvolto nella tutela e nella gestione della Natura -. Edito dall’Occhio della Beccaccia, Intorno alla Beccaccia di Paolo Pennacchini è un libro che potrete consumare anche sotto l’ombrellone, in spiaggia: vi permetterà di estraniarvi dal mondo, riassaporando i profumi e i rumori del bosco e sognando, ancora una volta, quel magico battito d’ali.

Redazione aCaccia.com

Info e contatti: www.locchiodellabeccaccia.com

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di Libri & Arte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com