Operazione Bullfish, un libro di Sandro Meloni

“Operazione Bullfish” di Sandro Meloni è, molto probabilmente, il libro. Non tratta di caccia nel modo più consueto in cui siamo abituati ad immaginarla, cioè con doppiette e cani, ma di un argomento altrettanto importante: la protezione dell’ambiente.

operazione bullfish 2Ho definito Operazione Bullfish di Sandro Meloni il libro. A qualcuno potrà sembrare esagerato ma, credetemi, non lo è affatto. Trecento ottantuno pagine, carta pregiata, copertina cartonata finemente rilegata, sovracopertina essenziale e chiarissima, da cui si evince la grande capacità comunicativa dell’autore, i modi decisi ed al contempo eleganti. Sandro Meloni, il master come lo amano definire gli amici e i suoi più affezionati lettori, è il padre del surfcasting italiano, ovvero la tecnica di pesca dalla riva che ha saputo contagiare centinaia di migliaia di persone nel giro di un decennio. Di orgini sarde, cresce in una famiglia dove la caccia e la pesca erano vissute con grande trasporto, adottato dalla Puglia per esigenze lavorative, è colui che ha nutrito e coltivato la felice intuizione che ha radicalmente cambiato l’approccio alla pesca ricreativa dalla spiaggia di intere generazioni.
Surfcasting ovvero, in parole povere, la pesca dalla spiaggia. Che in Oceano si pratica seguendo le maree che generando forti correnti contribuiscono a far avvicinare alla riva, a tiro di canna, i branchi di pesci. Ma in Mediterraneo non sono presenti le grandi escursioni di marea della Manica, ed ecco il guizzo di genio di Sandro Meloni: le onde! Riscrive una intera teoria, a volte complessa, su come le onde generino il pascolo, cioè l’avvicinamento del pesce alle spiagge. Ma è solo l’inizio. Definire il surfcasting una tecnica di pesca è quantomai riduttivo perchè per moltissimi è diventato uno stile di vita. Mare in tempesta (servono le onde), al buio, da soli, con il vento in faccia,  in luoghi isolati come le spiagge d’inverno, con il nostro istinto quale unica ‘bussola’ per orientarci difronte alla potenza di madre Natura in attesa di quel pesce che faccia inchinare la canna al mare e fischiare la frizione del mulinello. Non un pesce qualsiasi però, perchè il surfcaster mira al vertice della catena alimentare, al pesce adulto, in una visione di rispetto ambientale pioneristica rispetto agli anni in cui è stata sviluppata da Meloni. Partendo dalla tipica Spigola (branzino) del Mediterraneo per arrivare all’esempio più alto, per pochissimi fortunati: la pesca agli squali in Oceano.
Il surfcasting quale filo conduttore. La passione per le tecnologie e le tattiche di guerra, unite ad una fervida fantasia, hanno completato il quadro d’insieme di Operazione Bullfish, che ci tengo a sottolinearlo, non è assolutamente un manuale, ma un lungo caffè con l’autore. Pescatori, cacciatori, appassionati delle emozioni più pure, leggetelo! Godrete del piacere di sentire il frastuono delle onde della risacca, del salso sulle labbra, della caccia al pesce dei sogni, dell’eterno confronto tra uomo e mare.

Info e contatti: http://www.sandromeloni.it/bullfish

V. T. A

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di Libri & Arte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com