Verona: lupi aggrediscono due asini a Molina

Nella notte a Molina, nella zona veronese del Valpolicella, alcuni lupi hanno aggredito due asini di proprietà della azienda forestale La Rapida Srl

Probabilmente a caua del freddo alcuni lupi nella notte hanno aggredito e sbranato un asino (ferendone un secondo) di proprietà dell’azienda forestale di silvicoltura La Rapida.

Molina, località a 600 mt slm nella zona del Valpolicella, non era mai stata interessata dall’attacco di lupi. Il Sindaco di Fumane ha lanciato un appello affinchè si prendano tutte le precauzioni del caso: invita i cittadini a tenere al chiuso gli animali durante le ore notturne e a munire i recinti di reti elettrificate antilupo.

In mattinata gli agenti del Corpo Forestale dello Stato hanno operato i rilevamenti del caso e ad una prima ricostruzione parrebbe che si sia trattato di un attacco di lupi e non di cani ibridi.

Redazione aCaccia.com

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di Cronaca

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com