Bergamo, aviaria: tutto ok, le fiere di Sarnico e di Alemanno si faranno

[Comunicato Stampa] L’interessamento dell’AMOV e della nostra Fidc di Bergamo, attraverso l’istanza di revoca presentata dal Presidente Lorenzo Bertacchi,  ha avuto il risultato sperato, le Fiere degli Uccelli di Almenno San Salvatore (13 agosto) e Sarnico (15 agosto) si faranno. Regione Lombardia ha rivisto le disposizioni emanate lo scorso 21 luglio, riammettendo la possibilità di svolgere le manifestazioni ornitologiche relative ad uccelli ornamentali e da canto con alcune prescrizioni di prevenzione sanitaria.

E’ così stata concessa l’autorizzazione allo svolgimento di mostre, sagre, manifestazioni avicole, con l’eccezione delle porzioni di territorio tutt’ora sottoposte a restrizioni per influenza aviare, limitatamente alle sole specie ornamentali, escluse quindi tutte le specie definibili come pollame (tutti i volatili da cortile, tutta la selvaggina allevata indipendentemente dalle finalità della sua detenzione, piccioni, colombi, ecc).

In allegato trovate le norme di biosicurezza  da adottarsi  obbligatoriamente per lo svolgimento di esposizioni di volatili diversi dal pollame, le zone dove non è possibile lo svolgimento di manifestazioni, mostre e sagre e dai quali non possono provenire espositori nelle mostre e manifestazioni ora autorizzabili in deroga.

Fidc Bergamo

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di Associazioni

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com