Bologna: cinghiali nel campo di calcio durante l’allenamento

Bologna, branco di cinghiali in campo durante l’allenamento di calcio.

Singolare invasione di campo a Ceretolo, in provincia di Bologna, dove una squadra di calcio di seconda categoria aveva da poco iniziato il riscaldamento: all’improvviso i giocatori, con grande sorpresa, si sono visti affiancare in campo da un branchetto di cinghiali, due adulti e cinque giovani. Forse attratti dall’illuminazione, gli animali avevano trovato un passaggio nella recinzione attorno al campo sportivo, attraverso la quale sono riusciti agevolmente ad invadere il campo. Con grande calma e prontezza i giocatori si sono portati tutti a bordo campo senza reazioni inconsulte, per evitare che i cinghiali si spaventassero e magari di conseguenza attaccassero. In questo modo il branco si è allontanato con la stessa tranquillità con cui si era presentato, rispettando la caratteristica fila indiana nel muoversi. Subito dopo l’allenamento è poi ripreso regolarmente, fino a concludersi senza complicazioni.

La mattina dopo la dirigenza della Polisportiva ceretolese ha fatto immediatamente riparare la recinzione nel punto in cui era danneggiata, allertando però anche il Comune del singolare episodio. “Il campo è tutto recintato, ma i cinghiali hanno trovato una falla nella rete e si sono infilati dentro. Abbiamo trovato il buco e lo abbiamo già riparato – hanno chiarito i dirigenti della società sportiva – Poi abbiamo segnalato il fatto al Comune che a sua volta ha allertato la polizia provinciale”.

Il fenomeno della presenza di branchi di cinghiali sempre più confidenti che scendono in paese dalle colline bolognesi desta ormai una certa preoccupazione anche per la sicurezza della circolazione stradale. L’invasione di campo è stata una singolare e curiosa evasione per giocatori e spettatori, ma fa comunque riflettere su come specie selvatiche stiano di fatto colonizzando la realtà urbana e suburbana.

Redazione aCaccia.com

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di Cronaca

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com