ARCI Caccia: prevenire gli incendi al servizio della natura

[Comunicato Stampa] Con una sua nota il Comando Carabinieri per la Tutela della Biodiversità e dei Parchi Centro Sviluppo Attività Convenzionali ha invitato alcune associazioni di volontariato e tra queste l’ARCI Caccia, il cui Presidente Sergio Sorrentino aveva sottoscritto il Protocollo d’Intesa con il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri il 20.12.2017, con lo scopo di impegnare i  propri volontari nelle attività di antincendio  boschive così come sollecitato nella recente nota del Comando per la Tutela della Biodiversità.

La disponibilità e l’impegno è stato richiesto nelle prime quattro località che possono essere interessate. Sono le provincie di Imperia, Latina, Salerno e Cosenza su cui far convergere in assetto coordinato le attività di osservazione preventiva e primo intervento. Le attività si svolgeranno dal 15 giugno.

Roma, 8 giugno 2018

 

Ufficio Stampa Arci Caccia Nazionale

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di Associazioni

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com