Il 7-8-9 Arci Caccia al Game Fair di Grosseto

[Comunicato Stampa]  L’Arci  Caccia in Toscana è viva e forte,venite a trovarci presso lo stand numero 66 del Game Fair, vi aspetteremo con tante iniziative, informazioni o semplicemente per una chiacchierata in compagnia. Tutti e tre i giorni, presso il nostro stand, saranno presenti i Falconieri dell’Arci Caccia e ogni giorno, all’ora di pranzo, per tutti gli amici sarà a disposizione un gustoso spuntino.

Sabato 8 settembre, organizzeremo una giornata all’insegna della cinofilia, due giudici Arci Caccia, uno specializzato nel giudizio dei cani in prova e uno sul settore espositivo, presenteranno i soggetti che verranno messi a disposizione dai conduttori sia dal punto di vista funzionale che morfologico e ne elencheranno i principali risultati nelle competizioni agonistiche.

Questo il programma della giornata:

Ore 9:30 Aldo Brachini presenterà i suoi Spinoni italiani a cura di Arci Caccia Grosseto. Stand Arci Caccia.

Ore 10:00 Giovanni Galli e Marco Rossi presentano i loro Setter Inglesi a cura di Arci Caccia Grosseto. Stand Arci Caccia.

Ore 11:00 Ivonio Santi presenta la sua muta di Segugi per la caccia al cinghiale a cura di Arci Caccia Grosseto. Stand Arci Caccia.

Ore 14:00 Leonardo Borselli presenta i suoi Pointer a cura di Arci Caccia Grosseto. Stand Arci Caccia.

Ore 15:00 Franco Dei, Claudia Dei e Antonello Chelini presentano i loro Epagneul Breton a cura di Arci Caccia Grosseto. Stand Arci Caccia.

Ore 16:00 Federico Vannucci mostra lo Springer Spaniel a cura di Arci Caccia Grosseto. Stand Arci Caccia.

 

Arci Caccia Toscana

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di Associazioni

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com