Capriolo in Savor

Era un po’ di tempo che volevo provare questa ricetta Triestina sul capriolo. Devo dire che è un modo estivo e fresco per mangiare la splendida carne del Capriolo.

Ingredienti: Coscio di Capriolo, cipolla, rosmarino, aceto, acqua, olio di oliva, sale. Preparazione: Disossare un coscio di capriolo, staccare i vari muscoli, toglierne le pellicine e lasciare i pezzi in frigo a frollare per una settimana.

Cuocere a griglia caldissima e preventivamente salata i pezzi interi 2/4 minuti per parte (a secondo delle spessore). Tagliare la carne a fettine e mettere le fettine in una teglia. Salare le fettine e versarci sopra cipolla bianca cruda tagliata sottile, rosmarino crudo un po’ sminuzzato, bagnare il tutto con un misto di acqua ed aceto, assaggiare prima perché non sia troppo acetoso, infine oliare il piatto. Lasciar riposare almeno sei ore e servire senz’altro fare accompagnato da zucchine fritte o saltate in padella.

Andrea Dario Manzi Fè

 

 

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di In Tavola

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com