Elena Strizzolo: sì a caccia e armi

Elena Strizzolo, giovane modella e speaker radiofonica originaria del Veneto ma che vive in pianta stabile in Friuli Venezia Giulia da diversi anni. Ragazza immagine appassionata di musica rock e di tutto ciò che vi gravita attorno, molto seguita e conosciuta, accanita sostenitrice della Lega di Matteo Salvini ha deciso di raccontarsi in questa breve intervista dove ci racconta il suo punto di vista sulla caccia, i cacciatori e le armi.

In Italia, negli ultimi anni, si sta diffondendo sempre di più un sentimento di protezionismo verso gli animali, spesso paragonati agli umani. Come valuti questa forma di pensiero ?
Come in ogni credo che si rispetti, io sono convinta che ognuno di noi può fare ciò che vuole se non va a rompere le scatole agli altri sulle proprie scelte e convinzioni. O meglio ostinazioni.

Gli animalisti sono ormai presenti sui media a livello nazionale. Non mancano, da parte loro, manifestazioni e dichiarazioni di odio verso la specie umana, preferendo di gran luna, a detta loro, gli animali. Cosa ti senti di dire in merito ?
Le manifestazioni animaliste, così come quelle per i diritti degli omosessuali, le trovo delle pagliacciate enormi. Se io so quanto valgo e so di essere nella ragione non ho bisogno di ostentare nulla. Ne ancor meno di ostinarmi. Si sa che, da sempre, l’uomo è cacciatore… Vediamo di non stravolgere tutto il ciclo vitale con scemenze per favore! Un essere umano non può andare avanti mangiando vegetali… su non siamo ridicoli! Un essere umano deve cibarsi di tutte le proteine indispensabili soprattutto in minor età.

Foto Elena Strizzolo | Tutti i diritti riservati

Recentemente gli animalisti hanno dato fuoco ad un allevamento di visoni da pelliccia nel Veneto, causando quasi 300.000,00 euro di danni al proprietario. Indosseresti una pelliccia naturale ? Approvi questo gesto, così estremo ?
Personalmente non ho mai indossato una pelliccia vera… ma perché a me personalmente non piacciono le pellicce. Diciamo che io sono convinta che se proprio bisogna utilizzare il pelo di un animale va benissimo ma solo successivamente alla morte, magari naturale, di quest’ultimo. Non ucciderlo apposta ed in modo brutale. Ecco su questo sono assolutamente contraria. Ad ogni modo credo sia vergognoso oltraggiare il lavoro ed il fatturato di una azienda, specie in questo momento storico di crisi del nostro paese.

Della recente moda di diventare vegani cosa ne pensi ? Se dovessi scegliere, preferisci un petto di pollo di allevamento o una tagliatella con il sugo di cinghiale cacciato ?
La moda dei vegani è patetica e ridicola ed è appunto… solamente una moda!

Sempre più spesso si assiste ad incidenti stradali, anche gravi, causati dall’attraversamento di cervi, caprioli ed altri animali. In alcuni quartieri di Roma, Genova e Trieste i cinghiali camminano liberamente per le strade cittadine. Addirittura in Sardegna nelle spiagge dedicate ai turisti. Tutto ciò, a tuo parere, è positivo ?
Recentemente mi sono venuti addosso… Mi è andata bene perché ero in macchina ma se accadeva che ero in sella alla mia moto cosa poteva succedermi? E chi pagava i danni? Gli animali, nel possibile, non vanno mai lasciati liberi. E se capita un investimento.. È accidentale non certo voluto!

I cacciatori vengono additati, soprattutto dagli anticaccia, come persone crudeli, senza scrupoli e privi di ogni sentimento. Tu cosa ne pensi ?
La caccia mi è sempre stata indifferente. Adoro le armi e mi piace sparare  ma non giudico. Ognuno fa ciò che vuole se con testa e criterio.

Foto Elena Strizzolo | Tutti i diritti riservati

Credi possibile una civiltà umana che si nutra di soli vegetali (frutta e verdura) ?
Il mio motto è: allontana il vegano, l’astemio e il comunista. Sono stata sufficientemente chiara?

Legittima difesa. La Lega Nord vuole rendere possibile difendersi, qualora aggrediti con intenti violenti, utilizzando anche le armi da fuoco. Il provvedimento ti trova favorevole o contraria ?
Sono leghista convinta. Appoggio totalmente Salvini e soprattutto l’uso di armi e legittima difesa!

Se tuo figlio, prossimo alla maggiore età, volesse dedicarsi alla caccia, tu lo ostacoleresti ?
Assolutamente d’accordo. Libera scelta totale.

Se fossi invitata ad una battuta di caccia, senza dover necessariamente sparare, ma solo come spettatore di ciò che accade, accetteresti l’invito ?
Si certo che accetterei.. Se non altro per la curiosità. Io credo che ogni cosa vada provata almeno una volta nella vita per giudicare. Buon proseguimento a tutti e w la musica rock.

Redazione aCaccia.com / Elena Strizzolo

 

 

RIPRODUZIONE VIETATA anche parziale senza il consenso scritto dell'editore   -   © acaccia.com   -   Tutti i diritti riservati. All rights reserved.

Leggi anche gli altri articoli di Visto Da

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Regole di comportamento per i commenti. Vengono cestinati commenti fuori tema, provocatori, privi del dovuto rispetto per le opinioni altrui, con contenuti maleducati o offensivi e non in linea con il tenore della discussione, insieme a tutti i messaggi provenienti da indirizzi irregolari. Non è consentito pubblicare link terzi e scrivere testi in stampatello. L'attività dei moderatori è insindacabile e inappellabile compresa la chiusura dei commenti e il blocco di un utente. La pubblicazione di un commento implica l'automatica accettazione di queste regole e delle norme "Nota legale" del giornale.
Per inserire un'immagine personale, registrarsi con lo stesso indirizzo email al sito: http://it.gravatar.com

  • La vera patetica sei tu. Una persona vuota come te nn si sa cosa stia a fare al mondo e, poi ti chiedi perchè le persone amano più gli animali che l’uomo. Meglio amare gli animali che persone inutili come te. Ricordati che chi ama gli animali è più rispettoso di quelli come te (***).

    • Elena Strizzolo

      Cara signora io ho tre cani che amo da morire… E tra l’altro non mangio quasi mai carne, ma non per questo vado a dire che uno deve o non deve mangiarla. Ritengo che se una persona voglia cacciare o mangiare carne deve poter essere libera di farlo, non sono problemi né miei né suoi. Patetici sono gli estremisti cara signora.. Se uno non rompe le palle per me può fare ciò che vuole. Saluti

  • Ma chi è questa??? Tanto valeva chiedere la mia, di opinione!!!

  • lucio filippucci

    II vegani non sono una moda. Sono una filosofia di vita che rispetta gli esseri viventi. Quello che non fai tu. Uccidere per sport un animale innocente è un crimine contro Dio. L’umanità non ha più bisogno di andare a caccia per sopravvivere.l’attività venatoria non è altro che un sadico, anacronistico divertimento. Gli animali ti guardano con gli occhi di un bambino, non ucciderli ma proteggili!!